Tag

, ,

Pe’ arivacce qui da Roma ho fatto l’autostop
e ‘n Francia è già m’ber pezzo che ce sto…
Ma pure da emigrato, mica so cambiato:
io so’ Romeo, er mejo der colosseo!
Io fermo nun ce sto, proprio nun me va!
Se domani qui sarò, oggi chi lo sa?
Forse un pò m’acchitterò e me ne andrò in città, già…
E poi laggiù tanta scena farò, ogni gatta che me vedrà dirà:
“ma che ber micione, che simpaticone, quello è Romeo
er mejo der colosseo!”.
Si cambio so’ guai, sto bene come sto…
Io nun me lego mai, catene nun ce n’ho!
Aggregate si voi, io so andove finirai
in Cina, in Perù o a Timbuctù! Ma nun baccajerai vedrai!
Chi tante storie fa, a pregà nun sto!
Tutto quello che me va… con un gesto c’ho!
Penso sempre che l’avi miei tra ruderi e mausolei
sapevano già fasse rispettà e considerà da nobbili e plebei!
Se tanto me da tanto godo e me ne vanto
d’esse Romeo er mejo der Coloseo!
C’avrò er busto ar pincio e ar museo… eh già!

Romeo