Tag

jean-shinL’artista Jean Shin, con le sue camice ridotte all’osso, cioè ritagliate in modo da laciare solo le cuciture, torna all’essenza delle cose, al loro scheletro.