Tag

, , ,

Lugo - Piazza Baracca - testo

Ed eccoci qui a narrare di un viaggio cominciato ormai un po’ di mesi fa, nel maggio scorso, cominciato nel cuore pullulante del caldo, anzi rovente entroterra romagnolo; tra feste di paese per il santo patrono, con costumi d’epoca e fuochi d’artificio tra valanghe di tagliatelle, pasta al forno e piatti saporiti.

Ad maiora

 festa di paese

Eccoci quindi in una Lugo, sugosa e calda, piccola, ma accogliente, con i colori felliniani e le atmosfere austere del Ventennio ancora vive nella memoria, dalla celebrazione degli eroi dell’aria (v. Francesco Baracca) al ricordo degli antichi fervori medievali (v. la rocca estense ).

miniature